Centola, San Severino festeggia i cento anni di nonna Grazia

Infante viaggi

E’ stata nominata dall’attuale primo cittadino di Centola Carmelo Stanziola sindaco per un giorno, Grazia Cappuccio che ha indossato la fascia tricolore di primo cittadino del comune di Centola. Grazia Cappuccio, classe 1913, di San Severino, frazione del comune di Centola, ha indossato la fascia tricolore e per 24 ore rappresenterà la massima istituzione locale.

  • Vea ricambi Bellizzi

Questo è il dono che il sindaco Carmelo Stanziola ha deciso di fare alla centenaria. E nonna Grazia non ha perso tempo: primo appuntamento in chiesa scortata dai vigili urbani e poi ha partecipato alla festa in suo onore presso il ristorante hotel ‘Il Borgo Antico’. Ma la centenaria, tra un brindisi e l’altro, ha anche riunito  la giunta deliberando ben tre ricette per vivere cento anni che saranno pubblicate nei menù di tutti i ristoranti del comune. Semplici e genuine le pietanze consigliate: pane cotto a legno, simbolo della sopravvivenza in tempi di crisi, verza e fagioli per i lavoratori e tagliolini e gallina bollita per i giorni di  festa.  «E’ la nostra concittadina più anziana – dichiara Stanziola – una donna che incarna pienamente i valori della nostra terra. Simbolo vivente della tenacia, della forza di volontà, della capacità di fare rinunce e sacrifici senza lamentarsi, contando solo sulla forza delle proprie braccia e quelle del marito, avendo sempre a cuore il bene della famiglia e dei figli». Poi Stanziola ha lanciato una nuova iniziativa: «Mi piacerebbe istituire una giornata in cui ogni anno un cittadino assume la direzione del paese suggerendo soluzioni e proposte.

  • Lido Urlamare Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Lido La Torre Palinuro
  • Vea ricambi Bellizzi