Il Giro d’Italia riparte dal Vallo di Diano, sesta tappa del 2014 da Sassano

Infante viaggi

Di ieri, martedì 1 ottobre, la notizia di una possibile tappa del Giro d’Italia con partenza dalla provincia di Salerno, sempre più confermate dalle voci di corridoio fino all’altra notizia trapelata sempre nella giornata di ieri che dava Sassano come possibile partenza di quella che dovrebbe essere l’unica tappa della Campania, la sesta. Notizia che prende sempre più piede in quando l’amministrazione Pellegrino del comune del Vallo di Diano ha presentato formale richiesta per ospitare una tappa del Giro d’Italia 2014.

 Il sindaco di Sassano. In particolare viene avanzata dal sindaco Tommaso Pellegrino la richiesta di far partire proprio dal comune di Sassano in provincia di Salerno una tappa del Giro. Il sindaco Pellegrino non si limita, quindi, a chiedere che la carovana del Giro d’Italia possa solo attraversare il Vallo di Diano, ma si dichiara pronto a far sí che la stessa possa sostare nel comune di Sassano. «Dopo gli ultimi scippi subiti dal nostro territorio – dichiara Pellegrino -, dobbiamo ambire a ricostruire la nostra identità e in particolare dobbiamo dimostrare di avere la forza e l’ambizione di poter realizzare anche grandi eventi, come quello del Giro d’Italia».

«Oltre al prestigioso evento sportivo – dichiara il sindaco di Sassano Tommaso Pellegrino – avere una tappa del Giro d’Italia, certamente rappresenterebbe per Sassano e soprattutto per l’intero Vallo di Diano una grande occasione di sviluppo, in quanto verrebbero coinvolte ed interessate la maggior parte delle realtà produttive e commerciali del Vallo di Diano; inoltre, rappresenterebbe uno straordinario volano di sviluppo turistico, in quanto sarebbe una importante occasione per far conoscere e promuovere il Vallo di Diano con le tante risorse paesaggistiche,naturalistiche, culturali, architettoniche e agroalimentari».

«Manifestazioni prestigiose, come quella del Giro d’Italia – conclude Pellegrino – rappresentano una grande e unica occasione per portare alla ribalta nazionale realtà come la nostra. Tra qualche giorno saranno comunicate le scelte ufficiali di RCS per la definizione del percorso del Giro d’Italia 2014; confido nella straordinaria sensibilità e capacità del Patron del Giro Mauro Vegni e dei Suoi collaboratori e sono certo che Sassano e il Vallo di Diano saranno capaci di accogliere con entusiasmo e partecipazione la storica e prestigiosa manifestazione».

Il percorso del 2014 Il giro dopo la partenza dall’Irlanda giunge in Italia con due tappe pugliesi per poi dirigersi verso la vicina Basilicata. Da lì dovrebbe esserci il trasfermineto a Sassano. Ad oggi di certo c’è la candidatura di Sassano per la sesta tappa e l’arrivo a Viggiano della quinta tappa a pochi km dal Vallo di Diano. Per l’ufficialità bisognerà attendere la presentazione del Giro d’Italia 2014 che si terrà il 7 ottobre il giorno dopo il Giro di Lombardia.

  • Vea ricambi Bellizzi

 Se fosse tutto confermato il Giro d’Italia tornerebbe ad un solo anno di distanza a ripercorrere le strade del Parco nazionale del Cilento e Vallo di Diano.

Le probabili  tappe del Giro d’Italia 2014

Venerdì 9/5 Belfast – Belfast, cronosquadre
Sabato 10/5 Belfast – Belfast, in linea
Domenica 11/5 Armagh-  Dublino
Lunedì 12/5 trasf. aereo e riposo
Martedì 13/5 Giovinazzo – Bari in circuito
Mercoledì 14/5 Taranto – Viggiano
Giovedì 15/5 Sassano – Montecassino
Venerdì 16/5 Frosinone – Foligno
Sabato 17/5 Foligno – Montecopiolo
Domenica 18/5 Lugo – Sestola
Lunedì 19/5 riposo a Modena
Martedì 20/5 Modena – Salsomaggiore
Mercoledì 21/5 Collecchio – Savona
Giovedì 22/5 Barbaresco –  Barolo crono ind.
Venerdì 23/5 Fossano – Rivarolo
Sabato 24/5 Agliè – Oropa
Domenica 25/5 Valdengo – Montecampione
Lunedì 26/5 riposo a Pontedilegno
Martedì 27/5 Pontedilegno – Val Martello
Mercoledì 28/5 Sarnonico – Vittorio Veneto
Giovedì 29/5 Belluno – Malga Panarotta
Venerdì 30/5 Bassano – Monte Grappa cronoscalata
Sabato 31/5 Maniago – Monte Zoncolan
Domenica 1/6 Gemona – Trieste

©Riproduzione riservata

©Foto Biagio Cafaro

  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro
  • Vea ricambi Bellizzi
  • Lido La Torre Palinuro