Sala Consilina, pregiudicato evade dai domiciliari: arrestato

Infante viaggi

I carabinieri della stazione di Sala Consilina lo hanno fermato mentre se ne stava tranquillo fuori dalla propria abitazione, dove invece avrebbe dovuto scontare una pena agli arresti domiciliari per il reato di ricettazione. E’ successo nel capoluogo valdianese mercoledì pomeriggio, intorno alle 17.30. L’uomo, un pregiudicato rumeno di 34 anni, R.G.M, è stato notato da una pattuglia della stazione di Sala Consilina, impegnata nei quotidiani controlli, mentre camminava indisturbato lontano dalla propria abitazione. Il 34enne è stato nuovamente arrestato dai carabinieri di Sala, coordinati dal comando compagnia, e sottoposto alla misura degli arresti domiciliari in attesa di comparire davanti all’autorità giudiziaria di Lagonegro.

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

  • assicurazioni assitur
  • Lido La Torre Palinuro
  • Lido Urlamare Palinuro