Caselle in Pittari si svela al Tg Itinerante con il mistero del fiume Bussento, il palio del Grano e la ristorazione

Il Cilento torna protagonista del Tg Itinerante, la rubrica del Tg Regione curata da Rino Genovese. Le telecamere Rai, dopo le recenti tappe di Morigerati e Casaletto Spartano, saranno a Caselle in Pittari, borgo dell’entroterra del golfo di Policastro, che ha fatto della ristorazione e delle produzioni locali la punta di diamante della propria offerta turistica. Sarà una puntata speciale perché dopo più di mezzo secolo, le telecamere entreranno nuovamente nel maestoso inghiottitoio del Bussento, uno dei fiumi più importanti del Cilento, che nasce alle falde del monte Cervati nel comune di Sanza. Un fiume misterioso e in parte ancora sconosciuto perché, dopo essersi immesso nella diga artificiale del lago Sabetta, riprende il suo corso e proprio nei pressi di Caselle in Pittari si inabissa in un grande inghiottitoio dal quale riemergerà dopo diversi chilometri a Morigerati, in quella che è nota in tutta Italia come l’Oasi Wwf Grotte del Bussento.

Caselle ha molto da raccontare. E’ qui che più di dieci anni fa è nato il Palio del Grano, una gara della mietitura del grano che nel corso degli anni ha camminato di pari passo ad un progetto più ambizioso, il recupero delle sementi antiche come la ‘ianculidda’ e la ‘russulidda’ per poi fondare un percorso di filiera produttiva incentrato sulla qualità del cibo, sulla sostenibilità ambientale di queste produzioni. Un borgo che ha saputo fare delle proprie produzioni enogastronomiche e della tradizione culinaria il piatto forte dell’offerta locale con l’altissima presenza di attività di ristorazione. Le telecamere del Tg3 entreranno anche nella camera immersiva del Museo Virtuale, e mostreranno i murales realizzati da un’artista del posto che ha trasformato in arte i versi delle serenate, tramandate di generazione in generazione. Si parlerà anche del Caselle Film Festival, la rassegna internazionale del cortometraggio sull’ambiente, organizzato dal Comune di Caselle in Pittari con il patrocinio del ministero dell’Ambiente, unico festival dedicato all’ambiente in Campania. Il programma sarà in diretta alle 14 sabato 4 febbraio al Tg Campania su Rai tre.

©Riproduzione riservata