Incendio a Palinuro, i proprietari tra le fiamme spengono il rogo

Incendio a Palinuro, in località Portigliola. Sono stati i proprietari tra le fiamme a cercare di arginare il rogo. Nella tarda mattinata di ieri due incendi, non molto distanti fra loro, sono divampati a Palinuro. Questa zona, già ‘sfigurata’ da altri roghi, non sembra avere più pace; infatti, torna a bruciare dopo poco più di una settimana. In mezzo alle fiamme, che hanno divorato un altro pezzo della collina, vi erano due persone, i proprietari del terreno, che munite di secchi hanno cercato di arginare e impedire che le fiamme bruciassero gli alberi d’ulivo. Sul luogo sono intervenuti gli uomini della Protezione Civile Centola – Gruppo Lucano e i vigili del fuoco. Dopo un rapido controllo delle aree interessate si è optato di far intervenire i vigili del fuoco per la collina, mentre l’unità mobile della Protezione Civile si è postata sul luogo del secondo incendio, situato in pianura. Secondo gli addetti ai lavori sarebbero di chiara origine dolosa. Per domare le fiamme l’intervento è durato fino a sera, quando l’intervento dei volontari è stato richiesto a San Nicola di Centola ,dove è scoppiato un altro incendio.

©Riproduzione riservata