• Home
  • Politica
  • Terremoto in giunta a Vallo della Lucania, sollevato dall’incarico l’assessore al bilancio Miraldi

Terremoto in giunta a Vallo della Lucania, sollevato dall’incarico l’assessore al bilancio Miraldi

di Biagio Cafaro

Dopo le ultime settimane caratterizzate dalla polemica sulla riqualificazione della piazza Vittorio Emanuele la giunta del Comune di Vallo della Lucania perde un pezzo. Il sindaco Antonio Aloia ha sollevato dal proprio incarico l’assessore al bilancio Pietro Miraldi.

Ieri sera la giunta del Comune di Vallo della Lucania si è riunita per discutere, tra le altre cose, del progetto preliminare di riqualificazione della piazza Vittorio Emanuele. Dopo aver manifestato le proprie perplessità sul progetto, Pietro Miraldi si è visto togliere le deleghe da parte del sindaco.

Questa non è la prima volta che Pietro Miraldi si trova in disaccordo con l’amministrazione comunale. Ha già espresso la propria contrarietà nei confronti dei lavori di riqualificazione in programma a Vallo della Lucania in altre circostanze, come il 21 giugno 2013 quando ha votato contro i ‘lavori di riqualificazione di via Garibaldi’.

©

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019