• Home
  • Sport
  • Serie d girone I: Gelbison ancora col mal di trasferta

Serie d girone I: Gelbison ancora col mal di trasferta

di Massimo Ruggiero

Non è bastata una Gelbison generosa e volitiva per evitare la sconfitta sul campo della Vibonese. Finisce  2 a 0 per i calabresi, e per gli uomini del presidente Piccininno si tratta della quarta sconfitta consecutiva in trasferta dove non ottengono punti dal 9 dicembre scorso (Noto-Gelbison 0 a 1). Nonostante l’assenza dell’intero reparto di centrocampo titolare (Manzillo, Pecora e Santonicola) i rossoblu hanno disputato una partita gagliarda con Manzo avanzato in mediana e l’esordio dal primo minuto del baby Aufiero. Mister Erra ha provato a sorprendere gli avversari inserendo De Cesare e Viceconte, due uomini dalle spiccate doti offensive, sugli esterni e nel primo tempo la mossa è sembrata azzeccata tanto che i padroni di casa non sono riesciti mai ad impensierire Spicuzza. Ma come è spesso capitato di recente la squadra di Vallo della Lucania paga a caro prezzo la minima disattenzione e così al secondo minuto della ripresa sugli sviluppi di un corner, Cosenza batte l’estremo vallese portando la Vibonese in vantaggio. La reazione dei rossoblu non si è fatta attendere e dal 52° al 58° i ragazzi di mister Erra costruiscono tre occasioni molto pericolose con Pascuccio (colpo di testa deviato sul palo), De Cesare (colpo di testa di poco alto) e Galantucci (anticipato dal portiere al momento di battere a rete). Nel momento di maggiore forcing da parte degli ospiti la Vibonese trova il raddoppio con Marasco che in contropiede dribbla anche Spicuzza prima di insaccare. La Glebison non si perde d’animo e continua ad attaccare ma le speranze si infrangono sul palo colpito da Galantucci all’85°.
Domenica prossima il campionato di serie D osserverà un turno di riposo per dare spazio al “Torneo di Viareggio”, il ritorno in campo è fissato per domenica 17 febbraio quando la Gelbison farà visita al Savoia di Torre Annunziata che con la vittoria odierna per 3 a 2 sul campo dell’Acireale ha scavalcato i vallesi al terzo posto in classifica.

Tabellino Vibonese – Gelbison 2 – 0.

Vibonese: Peschera, Barreta, Catarisano, De Cristofaro, Calzolaio, Kalambay, Da Dalt, (al 90″ Bruzzese), Brescia, Marasco, Cosenza,  Spano (al 83″ Bria).All.Soda. A disposizione: Sarao,Gori,Cibelli,Campo,Traini.
Gelbison:  Spicuzza, Magliocca, Mustone, Aufiero, ( al 71″ Grimaudo), Pascucci, Melcarne, De Cesare, Manzo, Sene, (al 79″ Liguori), Galantucci, Viceconte, (al 55 ” Di Filippo).All.Erra. A disposizione: Nappi,Iorio,Passaro,Maiese.
Arbitro:Liguori di Bergamo, assistenti, Basso di Taranto, Leonetti di Viterbo.
Reti:al 47″ Cosenza,al 73″ Marasco.
Note:spett.500.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019