A fuoco il parco ‘La Collinetta’ di Capaccio: non si escude la matrice dolosa

Inizia la stagione estiva e partono i primi incendi. Focolai si sono, infatti, sviluppati intorno alle 10 di stamane nel parco urbano ‘La Collinetta’ di Capaccio Scalo nei pressi di piazza Santini. Il fuoco è stato notato prima alle spalle dell’ex cinema Myriam fino al tratto che lambisce viale della Repubblica, e poi nei pressi del parcheggio dello stadio ‘Vecchio’.

Sul posto sono immediatamente accorsi i vigili del fuoco del distaccamento di Eboli coordinati da Gabriele Coviello che hanno fatto il possibile per domare nel più breve tempo possibile le fiamme, visto che il parco è frequentato da bambini e persone che vi passeggiano nel corso della giornata. Intanto si cerca di capire come sia stato appiccato l’incendio visto che non sarebbe neppure esclusa la matrice dolosa.

Ciò che insospettisce gli inquirenti, infatti, è che i due roghi distanti diversi metri, anche se localizzati all’interno dello stesso parco, sono stati appiccati a diversi minuti di distanza l’uno dall’altro ma soprattutto il fatto che l’incendio ha interessato i cartelli con la scritta ‘Parco La Collinetta’ posti all’interno dell’area verde comunale. Dal rogo sarebbero state distrutte piante ornamentali e cespugli ma per fortuna nessun danno al parco giochi e le panchine grazie al tempestivo intervento dei caschi rossi che sono riusciti a circoscrivere in tempo i due incendi. 

©Riproduzione riservata