Funerali meno cari a Capaccio Paestum

Infante viaggi

Le spese da affrontare per seppellire i cari defunti costeranno meno nel comune di Capaccio Paestum: la giunta guidata dal sindaco Italo Voza nei giorni scorsi ha approvato una delibera che stabilisce di sostituire i contratti, per i quali era previsto il pagamento di un’imposta di bollo, con scritture private non autenticate da registrare in caso d’uso. Tra spese di registrazione, imposte di bollo  e diritti di rogito ci sarà un risparmio di oltre 200 euro.

«Abbiamo voluto fare in modo che almeno in occasione di eventi drammatici per le già disagiate famiglie non ci fossero inutili balzelli e ulteriori disagi. –  afferma il consigliere Maurizio Paolillo che ha proposto il cambiamento alla Giunta – Ringrazio la Giunta che ha accolto la richiesta immediatamente, il segretario generale Andrea D’Amore e la responsabile Gerardina Marino che avevano evidenziato il problema e hanno trovato insieme a me la soluzione».

  • assicurazioni assitur

«La crisi economica si ripercuote soprattutto sulle famiglie più disagiate. – afferma il sindaco Italo Voza – Come comune è nostro dovere adottare tutti i provvedimenti possibili per alleggerire le spese indispensabili, tra cui purtroppo c’è quella per la sepoltura dei cari defunti».

  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro