Entra in acqua con la zia ma non riesce a tornare a riva: soccorsa 13enne

Era entrata in acqua con la zia ma si allontana e non riesce più a uscirne. E’ successo nel pomeriggio di sabato intorno alle 16 sul litorale di Paestum, nei pressi del parcheggio Franca. Una ragazzina di 13 anni, non riuscendo più a tornare a riva, ha iniziato a urlare, al punto che il bagnino l’ha sentita e si è lanciato a soccorrerla. Lanciato l’sos alla centrale operativa di Vallo della Lucania, sul posto è arrivata un’ambulanza dell’unità rianitativa Humanitas di tipo A Santa Venere che ha trasportato la malcapitata all’ospedale di Battipaglia.

© Riproduzione riservata