• Home
  • Cronaca
  • Capaccio scalo: furto in casa. Arrestato un marocchino di 24 anni

Capaccio scalo: furto in casa. Arrestato un marocchino di 24 anni

di Rito Ruggeri

Le case della località “Laura” di Capaccio scalo, negli ultimi mesi sono preda di “topi di appartamento” che approfittano della lontananza dei proprietari, sia durante il periodo invernale sia durante quello estivo.

Alle prime luci dell’alba di oggi, i carabinieri della compagnia di Agropoli hanno arrestato Harmach Samis, un marocchino classe 1987, per furto aggravato.

Il proprietario di casa, che, rientrando, aveva sentito dei rumori “strani” provenire dall’interno dell’appartamento ha immediatamente avvertito il 112 che a tutta velocità ha inviato i carabinieri della stazione di Capaccio Scalo. Il malvivente ha tentato di darsi alla fuga ma è stato prontamente raggiunto e ammanettato.

Intanto, proseguono i controlli su tutto il territorio di competenza della compagnia carabinieri di Agropoli.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019