Tenta di estorcere denaro alla madre. Arrestato 18enne

0
3

Per convincere la madre a consegnargli i soldi che chiedeva, è arrivato a minacciarla con una motosega. A quel punto la donna, esasperata dalle minacce che duravano da giorni, ha chiamato i carabinieri, facendo arrestare il figlio. E’ accaduto nella tarda serata di ieri a Vallo della Lucania, dove un diciottenne originario di Ceraso ha preteso che la madre gli consegnasse 500 euro senza spiegarle i motivi.

La povera donna, ormai esasperata dalle continue e pressanti richieste di denaro da parte del figlio, gli ha negato i soldi, provocando la reazione del ragazzo, il quale al termine di una violenta lite ha impugnato una motosega, e dopo averla messa in funzione, ha preso a minacciare la madre per farsi dare i 500 euro.

La vittima, impaurita, è scappata di casa ed ha chiesto l’intervento dei carabinieri. I militari della stazione di Vallo della Lucania, agli ordini del maresciallo Cono Gagliardi, hanno sorpreso il 18enne ancora intento a maneggiare la motosega. Ora dovrà rispondere di tentata estorsione e si trova nel carcere di Vallo della Lucania a disposizione di Renato Martuscelli sostituto procuratore presso la procura della repubblica.

fonte: www.salernonotizie.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here