Polla, sabato festa conclusiva torneo calcetto ‘In campo per la fede’

Infante viaggi

L’ufficio diocesano dello sport, turismo e tempo libero, in occasione dell’anno della fede ha organizzato un torneo di calcetto ‘In campo per la fede’. Anche lo sport vuole essere un momento non solo di divertimento, amicizia e agonismo ma anche un modo per rinnovare e rinvigorire la nostra fede.

Il torneo ha visto la partecipazione di dieci squadre: la parrocchia del Cuore Immacolato di Varco in Sassano, la parrocchia S. Maria delle Grazie di Pertosa, la parrocchia dei SS. Pietro e Benedetto di Polla, il comune di Teggiano, il comune di Sassano, Il comune di Sala Consilina, l’ordine dei commercialisti, la polizia, Virgo fidelis (i carabinieri), la Bcc Monte Pruno di Roscigno. Il momento inaugurale si è tenuto il 7 ottobre presso il campo sportivo di Sassano, dove il vescovo Antonio De Luca, dopo un momento di preghiera e riflessione ha dato il calcio di inizio del torneo. Le partite si sono svolte presso il campo sportivo di Sassano, i campi ‘Voglia di ballare’ a Padula scalo, Sport Zone di Sala Consilina, New Kodokan di S. Pietro al Tanagro, arbitrate dagli arbitri della Fgci di Sala Consilina. Dopo le partite dei tre gironi, sono state squalificate le squadre del comune di Teggiano e di Sala Consilina. Agli ottavi, poi, sono state squalificate le squadre della parrocchia S. Maria delle grazie di Pertosa, la parrocchia SS. Pietro e Benedetto di Polla, la parrocchia cuore Immacolato di Varco, il comune di Sassano.

  • Vea ricambi Bellizzi

Le finali (il quattro novembre) si disputeranno tra le squadre Ordine dei Commercialisti ed esperti contabili e la Virgo Fidelis (carabinieri) per il primo e secondo posto e tra la Bcc Monte Pruno contro la polizia per il terzo e quarto posto. L’obiettivo, ricordano gli organizzatori, è coniugare insieme due realtà importanti della vita e della società, sport e fede: lo sport, cioè, con tutti i suoi meccanismi, manifestazioni e attrattive che richiamano tante persone e la fede con i suoi cammini che ci impegnano cristianamente nella vita. Ogni partita inizia con un momento di preghiera insieme, con la benedizione, l’invito ‘giocate in pace’ e poi il calcio di inizio. Prossimo appuntamento, quindi, il giorno della finale che si terrà il 4 novembre alle 20 presso il campo sportivo della New Kodokan di S. Pietro al Tanagro, e poi il 9 novembre alla festa conclusiva del torneo.

  • Lido La Torre Palinuro
  • Lido Urlamare Palinuro
  • Vea ricambi Bellizzi
  • assicurazioni assitur