• Home
  • Cronaca
  • Omicidio di Pierangela Gareffa: i sindaci di Sapri, Vibonati e Torraca proclamano lutto cittadino

Omicidio di Pierangela Gareffa: i sindaci di Sapri, Vibonati e Torraca proclamano lutto cittadino

di Marianna Vallone

I sindaci dei comuni di Sapri, Vibonati e Torraca proclamano lutto cittadino il 4 dicembre per la tragica scomparsa di Pierangela Gareffa, la donna ammazzata domenica pomeriggio dopo una lite con il marito. «Le nostre comunità – spiegano Del Medico, Marcheggiani e Bianco – sono profondamente colpite da questa drammatica morte e partecipano al dolore dei familiari. Ritenuto di interpretare il comune sentimento delle popolazioni, ed in segno di profondo rispetto e di condivisione del dolore dei familiari ed al fine di consentire iniziative di riflessione o di partecipazione, proclamiamolutto cittadino nel giorno delle esequie, nella giornata di giovedì e di aver disposto per gli uffici pubblici e le scuole di ogni ordine e grado presenti sul territorio dei Comuni interessati di osservare un minuto di sospensione delle attività alle ore 12,00 in segno di riflessione sulla tragica morte».

©

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019