• Home
  • Cronaca
  • Sant’Arsenio. Incendio in un’abitazione, 81enne perde la vita

Sant’Arsenio. Incendio in un’abitazione, 81enne perde la vita

di Lucia Cariello

Il 2012 inizia all’insegna del dramma per Sant’Arsenio, piccolo comune del Vallo di Diano.

Rosa Cantalemi “nonna Rosina” per i più, 81enne che viveva sola dopo la morte di marito e figlio, ha perso la vita in seguito ad un incendio verficatosi nella sua abitazione in via Cafaro.

Da quanto appreso, a causare la tragedia pare siano state alcune scintille proveninti da una vecchia stufa accesa mentre l’anziana dormiva, e che avrebbero causato prima l’incendio della coperta che avvolgeva la donna e poi l’intera abitazione.

A dare l’allarme alcuni vicini di casa, che notando il fumo sprigionarsi dall’abitazione tentano di intervenire ma invano.

Sul luogo giungono allora il 118, quest’ultimi non possono far altro che constatare il decesso dell’anziana, i vigili del fuoco ed i carabinieri di Sala Consilina tutti impegnati nel ricostruire l’ennesima tragedia della solitudine.

 

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019