• Home
  • Cronaca
  • Capitaneria di Agropoli, novità nelle normative della pesca

Capitaneria di Agropoli, novità nelle normative della pesca

di Marianna Vallone

Nella giornata di martedì, nei locali sede dell’ufficio circondariale marittimo di Agropoli, si è tenuto un incontro formativo rivolto a favore di tutto il personale che opera nell’ambito della pesca, per illustrare le novità introdotte dalla normativa nazionale e comunitaria in materia di commercializzazione dei prodotti ittici e di tracciabilità degli stessi.

La conferenza è stata presenziata dal capo sezione pesca e gente di mare della capitaneria di Porto di Salerno, tenente di vascello Deborah Ferioli, e fa parte di una serie di incontri formativi  coordinati dalla capitaneria di porto di Salerno retta dal capitano di vascello Maurizio Trogu. Incontri in materia di pesca sono stati già precedentemente realizzati presso l’ufficio circondariale marittimo di Palinuro e presso la capitaneria di porto di Salerno.

L’ufficio circondariale marittimo di Agropoli ha rappresentato in tal senso, la tappa di chiusura della serie di incontri informativi e didattici previsti. Con le nuove disposizioni nazionali e comunitarie il legislatore ha disposto una serie di adempimenti amministrativi da realizzare da parte di tutti i soggetti coinvolti nella filiera della pesca. 

©

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019