Coltivare bio, Caselle in Pittari e Rofrano protagoniste del corso di agricoltura organica e rigenerativa

Infante viaggi

Mercoledì 5 giugno alle 11 presso la sala Bottiglieri di palazzo Sant’Agostino, si terrà la conferenza stampa di presentazione del corso in agricoltura organica e rigenerativa in programma a Caselle in Pittari il 6 giugno e a Rofrano il 7 e 8 giugno prossimi. Il progetto è patrocinato dalla Provincia di Salerno con il sostegno del GAL Casacastra e dell’ente parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano.

  • assicurazioni assitur

Parliamo di un corso indirizzato ai produttori del basso Cilento, per presentare esperienze di agricoltura organica ed esempi per rielaborare la struttura organizzativa delle imprese locali. Alla conferenza interverranno: Pietro Forte presidente Gal Casacastra, Angelo De Vita direttore dell’ente Parco,  Antonio Palumbo responsabile servizio agricoltura della provincia di Salerno, Matteo Mancini agronomo di Deafal ONG (Delegazione Europea per l’Agricoltura Famigliare di Asia, Africa e America Latina), Jairo Restrepo agronomo e ricercatore colombiano di agricoltura organica e curatore del corso, Antonio Pellegrino, presidente della pro loco Caselle in Pittari.

  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro
  • Lido La Torre Palinuro