Vallo della Lucania e Salento, sequestrati due centri scommesse e denunciate tre persone

Infante viaggi

La guardia di finanza del comando provinciale di Salerno a conclusione di un’attività complessa finalizzata al contrasto delle scommesse clandestine e del gioco d’azzardo, ha sequestrato due agenzie operanti in Vallo della Lucania e Salento.

L’attività di accettazione, raccolta e gestione delle scommesse veniva attuata dal personale delle agenzie in assenza di autorizzazione: tali scommesse venivano poi convogliate a favore dell’allibratore estero “planetwin365.com” che le gestiva dalla propria sede in Austria. Durante il controllo sono state sequestrate le aree commerciali e la relativa strumentazione necessaria al compimento dell’attività illecita, consistente in diverse postazioni telematiche (composte da 9 personal computer, 16 monitor, 4 televisori, 10 stampanti), nonché la somma complessiva di euro 4.000,00, frutto delle giocate illecite. Denunciati alla procura della Repubblica presso il tribunale di Vallo della Lucania tre persone, per esercizio abusivo di gioco o di scommesse.

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

  • Lido La Torre Palinuro
  • Lido Urlamare Palinuro
  • assicurazioni assitur