Anche San Giovanni a Piro accoglie e sostiene “La vacanza del sorriso”

Anche il Comune di San Giovanni a Piro, attraverso l’assessorato al Turismo e alla Cultura, accoglie e sostiene il progetto di solidarietà “La vacanza del sorriso”.

L’iniziativa – alla sua settima edizione – ha l’obiettivo di ospitare, nel Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, bambini e bambine, con età compresa tra i pochi mesi ai tredici anni, affetti da patologie onco-ematologiche, in periodo post ospedalizzazione o fuori terapia, con rispettive famiglie, per una tranquilla e rigenerante vacanza settimanale gratuita, all’insegna del relax e del divertimento.

L’appuntamento a San Giovanni a Piro è fissato per giovedì 6 settembre, a partire dalle ore 17.00, nei giardini pubblici, ove i bambini e ragazzi ospiti trascorreranno un pomeriggio all’insegna del divertimento e del sorriso.

“Il nostro intento – sostiene l’assessore Tripari – è di allontanare almeno per qualche ora l’ansia, la paura e la tristezza quotidiana dal volto e dal cuore dei nostri ospiti e delle loro famiglie e regalare loro una parentesi di gioia e spensieratezza.

Il pomeriggio potrà essere più ricco del previsto perché beneficerà degli spettacoli in programma per la VII edizione di Equinozio d’Autunno organizzata dalla nostra Amministrazione nel periodo che va dal 2 al 9 settembre”.

Lo spettacolo di animazione inizierà con la performance di un clown ed un laboratorio di disegno e di pittura curati rispettivamente dalle associazioni “Carmine Speranza” e “Raffaele Passarelli” (ore 17.00).

Alle ore 18,00 sarà di scena il cabarettista Enzo Guariglia, per poi proseguire alle 19,00 con l’esibizione itinerante degli artisti di strada.