Fondale troppo basso, 21enne si tuffa e batte la testa: spina dorsale fratturata

Brutto incidente per un ragazzo di 21 anni di Napoli in vacanza nel salernitano. Il giovane era al mare in compagnia della famiglia al lido Samoa. All’improvviso ha preso la rincorsa e si è tuffato in mare. Non conoscendo il fondale, troppo basso il quel tratto, il malcapitato ha urtato con la testa sulla sabbia. Ha subito avvertito un forte dolore alla schiena. E’ uscito dall’acqua con l’aiuto di due bagnini e un altro turista che si trovava in spiaggia nello stesso stabilimento balneare. I soccorritori hanno allertato la centrale operativa del 118. Il 21enne è stato trasportato d’urgenza al vicino ospedale di Battipaglia, Santa Maria della Speranza, dove ha riportato fratture alla spina dorsale. 

©Riproduzione riservata