Camerota, cade e finisce in ospedale durante la processione di San Domenico: 72enne ferita

Una donna di 72 anni, originaria di Mugnano del Cardinale, in provincia di Avellino, e in vacanza a Marina di Camerota insieme alla famiglia, è scivolata in una stradina del centro ed è finita in ospedale. Il fatto è accaduto oggi pomeriggio intorno alle 20 durante i festeggiamenti in onore del patrono di Marina di Camerota, San Domenico. Secondo la ricostruzione dei presenti, e di un ragazzo del posto che ha soccorso la malcapitata, G.V. stava raggiungendo il porto di Camerota insieme al figlio di 44 anni e al marito quando, ha perso l’equilibrio ed è caduta. La strada che collega piazza San Domenico con il lungomare Trieste è abbastanza ripida e scivolosa. E’ successo già altre volte che, soprattutto persone anziane, sono finite in ospedale per episodi simili. I residenti hanno segnalato più volte questo disagio anche attraverso i social. La 72enne è stata soccorsa dal figlio, caricata in auto e trasportata in ospedale a Vallo della Lucania. Ha riportato una forte contusione e qualche escoriazioni. Nulla di grave ma, vista l’età, dovrà restare nel nosocomio per alcuni giorni.

©Riproduzione riservata