Studentessa travolta e uccisa dal bus, condannato a 4 anni l’autista

Quattro anni e otto mesi di reclusione. E’ la condanna infitta dal gup del tribunale di Nocera Inferiore a Pietro Bottiglieri, l’autista della Sita che il 24 novembre dello scorso anno, al terminal del campus universitario di Fisciano, travolse Francesca Bilotti, la studentessa di Giffoni Valle Piana che morì sul colpo. Il pm aveva chiesto 4 anni ma il giudice dell’udienza preliminare, Giovanna Pacifico, è andata oltre. L’autista, secondo l’accusa, avrebbe avuto margini per accorgersi della presenza della ragazza. Vi sarebbe stata quindi negligenza da parte dell’autista. 

©Riproduzione riservata