Valle dell’Angelo apre le porte ai turisti: mangi cilentano e dormi gratis in suite

Mangi sano e cilentano e dormi gratis in suite. Con questa formula, Valle dell’Angelo, il comune più piccolo del Cilento, ai piedi del monte Ausinito, apre le porte al turismo. Lo fa con un’iniziativa anticrisi. A pensarla il sindaco, Salvatore Iannuzzi, che ha messo a disposizione dei turisti, per tutti i fine settimana di dicembre e gennaio, le suite a 5 stelle realizzate dal Comune nel pieno centro del paese. L’unico onere a carico di quanti vogliano pernottare a Valle dell’Angelo sarà pranzare in una delle locande del paese. Il menu è made in Cilento e includerà solo cibi e vini locali. Il costo fisso è di 25 euro. Ma non finisce qui, perché incluso nel prezzo c’è anche una visita guidata in una delle bellezze del paese: Grotta dell’Angelo, Gole del Festolaro Grava di Vesalo, villaggio rurale di Pruno e Chiesa di S. Barbato. La sensazione sarà quella di sedersi a mangiare a casa di amici dove l’ospite viene sempre prima di tutto. «L’obiettivo – ha spiegato il sindaco Iannuzzi – è  aprire ai turisti il forziere di bellezze paesaggistiche per troppo tempo nascoste». Prenotare è semplice: basta chiamare in Comune allo 0974 942016 o al 340 1931105. 

©Riproduzione riservata

Foto @Vincenzo Rubano