Ospedale Agropoli, attesa oggi sentenza del Tar. Alfieri: «Fiduciosi nella magistratura»

Infante viaggi

Si deciderà oggi il destino dell’ospedale di Agropoli. Si attende, infatti, la sentenza del Tar di Napoli che si pronuncerà in merito al ricorso che il Comune ha presentato contro il provvedimento dell’Asl Salerno che prevede la dismissione dell’ospedale civile e una sua riconversione in Psaut che rientra nel nuovo Piano selle emergenze messo a punto dai vertici dell’azienda.

La delibera firmata da Antonio Squillante stabilisce l’uscita del presidio sanitario dalla rete delle emergenze, diventando, così, un centro ambulatoriale a indirizzo oncologico e una struttura per le cure palliative. In pratica sarà attivato un Psaut, cioè una struttura di primo soccorso, attiva h24, dove si prevede l’assistenza medica per casi non gravi e la piccola chirurgia. Un ambulatorio, quindi, in grado di fornire una emergenza per problematiche quali la traumatologia o ferite di piccola o medie gravità.

  • assicurazioni assitur

Oggi si decideranno, quindi, le sorti di un ospedale punto di riferimento del Cilento. Nei mesi scorsi istituzioni e comuni cittadini sono stati chiamati a raccolta per mettere in campo iniziative per scongiurare una decisione dedinita da molti «assurda» adesso c’è l’attesa: «Siamo fiduciosi nella magistratura amministrativa – dichiara il sindaco Alfieri – restiamo in attesa di conoscere la decisione del collegio giudicante con un po’ di ansia in più».

©Riproduzione riservata

  • Lido Urlamare Palinuro
  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur