Sapri, commissariato Piano di zona S9

di Marianna Vallone

Il Piano di zona S9 è stato commissariato dalla giunta regionale di Stefano Caldoro con una delibera del 31 ottobre con la quale ha dato inizio alle pratiche per sostituirsi ai 17 comuni dell’ambito sociale che si estende da Sapri a Rofrano. A renderlo noto è Giovanni Fortunato, consigliere regionale e presidente del consiglio comunale di Santa Marina. Nella delibera di giunta si legge che «si è reso necessario per le  inottemperanze, e per l’urgenza di definire adempimenti obbligatori per legge, di procedere all’esercizio dei poteri sostitutivi nei confronti dei comuni di Alfano, Camerota, Casaletto Spartano, Caselle in Pittari, Celle di Bulgheria, Centola, Ispani, Morigerati, Roccagloriosa, Rofrano, San Giovanni a Piro, Santa Marina, Sapri, Torraca, Torre Orsaia, Tortorella, Vibonati appartenenti all’ambito territoriale S9 attraverso la nomina di un commissario ad acta per l’assolvimento, in via sostitutiva, degli adempimenti connessi alla adozione della forma associativa per l’esercizio associato delle funzioni inerenti la erogazione dei servizi del sistema integrato locale e alla adozione del piano di zona I annualità del Piano Sociale Regionale». La possibilità che potesse essere commissariato era già nell’aria da diverse settimane. Per Giovanni Fortunato, presidente del consiglio comunale di Santa Marina, questa «rappresenta l’unica via di uscita per migliorare i servizi sul territorio ed evitare inutili sprechi di denaro».

Ecco la delibera della giunta regionale

©

 

Leggi anche: Piano di zona S9, Fortunato: «Commissariamento unica via d’uscita»

Del Medico attacca Comune Santa Marina: «Esiste una sola verità: Fortunato vuole imporre le sue regole»

Piano di zona S9, Comune di Santa Marina ha approvato schema di convenzione

Piano di zona S9, Del Medico critica retromarcia Comune Santa Marina. Fortunato: «Mantenuti impegni presi»

Rischio commissariamento al Piano di zona S9, Fortunato: «Figura super partes può fare chiarezza»

«Fumata grigia» al Piano di zona S9: ancora aperta la procedura di commissariamento

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019