Pica: «Bene adeguamento ospedale Vallo della Lucania, speriamo in inversione di tendenza del dg dell’Asl»

Infante viaggi

«Apprendiamo con piacere la notizia diffusa dall’Asl di Salerno, che ha approvato e finanziato un corposo progetto di adeguamento e di ristrutturazione dell’ospedale San Luca di Vallo della Lucania». In pratica, nei giorni scorsi, l’Asl Salerno avrebbe approvato il progetto per i lavori di adeguamento dell’ospedale vallese per circa 5 milioni di euro, soldi che andrebbero utilizzati per la sala operatoria di ostetricia, per il laboratorio di analisi, per l’adeguamento del reparto di gastroenterologia e per molti altri lavori per garantire la totale sicurezza del presidio.

«L’ospedale – ha dichiarato il consigliere regionale del Pd, Donato Pica – va posto nelle condizioni migliori di funzionamento, al servizio di un territorio particolarmente complesso e  con infrastrutture stradali non sempre fruibili. Auspichiamo – continua  – che questo sia il primo esempio di un’autentica inversione di tendenza da parte del Direttore Generale, che dovrebbe dedicare maggiore attenzione alla parte sud della Provincia. Fino a questo momento – ha concluso Pica – sono caduti nel vuoto tutti gli appelli tesi ad ottenere l’istituzione di un tavolo tecnico-amministrativo di confronto, allo scopo di definire gli investimenti necessari per l’utilizzo del plesso di Sant’Arsenio e per il rafforzamento di quello di Polla. Restiamo in attesa, sperando che il silenzio dell’Asl non sia frutto di una valutazione politica».

  • Vea ricambi Bellizzi

©Riproduzione riservata

  • Lido La Torre Palinuro
  • Lido Urlamare Palinuro
  • Vea ricambi Bellizzi
  • assicurazioni assitur