Rubano abiti al centro commerciale: in manette due ragazzine di 21 e 23 anni

Rubano vari capi di abbigliamento all’interno di un negozio, sito nel centro commerciale ‘Le Bolle’ di Eboli: arrestate due ragazze di 23 e 21 anni. La notizia la riporta questa mattina Stile tv. L’episodio si è verificato nella serata di ieri: in un primo momento, a notare il fare sospetto delle due sono stati i proprietari dell’attività commerciale. Immediatamente è scattata la segnalazione al 112. Le due donne sono state colte in flagranza di reato dai carabinieri della locale Compagnia, coordinati dal cap. Alessandro Cisternino, mentre tentavano di allontanarsi con la refurtiva nascosta all’interno delle loro borse, in tutto 6 indumenti del valore complessivo di 200 euro, cui avevano provveduto a rimuovere i dispositivi antitaccheggio. I militari dell’Aliquota Radiomobile, giunti repentinamente sul posto, hanno bloccato le due ladre, entrambe ebolitane, mentre stavano raggiungendo l’uscita del centro commerciale. Sottoposte al regime degli arresti domiciliari con l’accusa di concorso in furto aggravato, in attesa di essere processate con rito direttissimo.

©Riproduzione riservata