Pizzicata a rubare nelle auto dei turisti, 27enne nei guai

E’ stata sorpresa dagli agenti della Polizia locale, una 27enne del posto, mentre tentava di rubare da alcune auto di turisti parcheggiate sul litorale capaccese. Una giovane donna di nazionalità ucraina è stata così denunciata dagli uomini coordinati dal comandante Natale Carotenuto. Si tratta di una giovane incensurata, B.A. le iniziali, residente a Capaccio e denunciata per furto. Nella sua auto, infatti, è stata trovata la refurtiva dei furti, un marsupio con soldi e documenti. Secondo quanto riportato dal quotidiano Stiletv.it, non c’è traccia invece di eventuali complici con i quali la donna avrebbe compiuto i furti. La polizia locale ha intensificato i controlli sul litorale soprattutto in vista dell’estate.

©Riproduzione riservata