Cilento, 40enne scende dall’auto e aggredisce 50enne con una spranga: aggressore nei guai

Un uomo di 50 anni di Sanza sarebbe stato aggredito e ferito con una spranga da un uomo di 40 anni di Alfano. Secondo la ricostruzione delle forze dell’ordine della compagnia di Sapri, che ora indagano sul caso, i due stavano percorrendo la strada statale 517 Bussentina a bordo di due automobili diverse quando, per cause non del tutto accertate, avrebbero cominciato a minacciarsi affiancandosi con le auto l’uno all’altro. Le due vetture, poi, si sarebbero fermate in una piazzola di sosta. E’ qui che sarebbe avvenuto il fatto: il 40enne ha impugnato una mazza di ferro e ha colpito al braccio il 50enne che ha raggiunto a bordo della sua auto il suo medico di fiducia per farsi curare. Il 40enne si è poi dileguato, ma i carabinieri, dopo aver ascoltato la testimonianze del ferito, lo hanno identificato e denunciato alla procura della Repubblica di Lagonegro. L’uomo dovrà rispondere di lesioni personali aggravate.

©Riproduzione riservata