Giro d’Italia nel Cilento: tutto pronto ad Ascea, la tappa e i favoriti

Infante viaggi

Mancano poche ore alla partenza della tanto attesa 3° tappa che porterà il Giro d’Italia nel Cilento. Sorrento – Ascea Marina, 222 km, 2 traguardi volanti, a Salerno e ad Agropoli, e due gran premi della montagna, il primo di seconda categoria a San Mauro Cilento e il secondo di terza categoria a Sella di Catona.

Due le difficoltà maggiori, la prima la salita di San Mauro Cilento, abbastanza impegnativa nei primi chilometri dove gli uomini che puntano alla maglia azzurra sicuramente tenteranno qualcosa, come l’attuale miglior scalatore del Giro, Giovanni Visconti della Movistar. Stesso epilogo sulla seconda salita molto pedalabile dove il gruppo dovrebbe transitare abbastanza compatto. A riservare sorprese potrebbe essere la discesa finale, molto tecnica, dove qualche specialista potrebbe mettere in mostra le proprie abilità. Gli uomini di classifica dovrebbero restare coperti, magari Nibali ottimo discesista, potrebbe tentare qualcosa nella discesa conclusiva.

  • Vea ricambi Bellizzi

Se non va in porto nessuna fuga o attacco se la vedranno i velocisti che hanno resistito sulle salite, sicuramente qualcuno si staccherà ma non è detto. 

©Riproduzione riservata

  • Lido Urlamare Palinuro
  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Vea ricambi Bellizzi