Santa Marina, finanziato progetto del convento San Francesco: stanziati oltre 2 mln di euro

13
Infante viaggi

Il dipartimento delle Politiche Territoriali della Regione Campania ha ammesso a finanziamento il progetto del Comune di Santa Marina di recupero e restauro del convento San Francesco. Per la riqualificazione sono stati stanziati, con i fondi Por Campania 2007-2013, un totale di 2.333.375,07 euro che verranno impiegati per la realizzazione di un museo archeologico. Con questi fondi regionali il convento di San Francesco a Policastro Bussentino tornerà al suo antico splendore. Il progetto prevede, oltre al recupero del cenobio del dodicesimo secolo, dove si dice abbia soggiornato San Francesco, anche il miglioramento degli spazi antistanti e della strada che collega il monastero con la stazione ferroviaria e la cattedrale di Policastro, per inserire l’edificio nel contesto architettonico urbano, con il recupero e la sistemazione di parte della viabilità di accesso al nucleo cittadino.

Policastro, il convento San Francesco diventerà un museo archeologico: al via lavori di restauro

  • Petrolfer srl
  • Scait consulenza alle imprese

«Grazie all’amministrazione Fortunato – ha dichiarato Giovanni Fortunato, presidente del consiglio comunale di Santa Marina – il monumento verrà finalmente riqualificato e restituito ai cittadini. Il nostro scopo è quello di promuovere e diffondere l’immagine culturale del territorio di Santa Marina e dell’intero Golfo di Policastro, sviluppando un turismo paesaggistico-culturale, al fine di rilanciare e far conoscere le bellezze, non solo naturali ma anche storiche e archeologiche del luogo, promuovendo e sviluppando il considerevole patrimonio culturale  presente nel territorio».

©Riproduzione riservata

  • Assicurazioni Assitur
  • Petrolfer srl