Asl Sa3, potenziato servizio trasporto infermi: al via piano estivo ‘vacanza sicura’

E’ operativo da oggi il piano estivo di potenziamento del servizio trasporto infermi che prevede sette postazioni aggiuntive di soccorso con l’impiego di ambulanze medicalizzate, attive h24 ad Ascea Marina, Acciaroli, Santa Maria di Castellabate, Marina di Camerota e sulla litoranea di Pontecagnano, e 12 ore a Cetara e Positano.

L’ottava postazione è operante nel porto di Maiori con la presenza di un’idroambulanza medicalizzata, in servizio dalle 8.30 alle 19.30. Con il piano estivo di potenziamento del servizio di trasporto infermi l’Asl Salerno mira a rafforzare la risposta di soccorso, rendendola più efficace e sicura ai cittadini e ai villeggianti che popoleranno nei mesi di luglio e agosto le località turistiche della nostra provincia.

L’incremento della popolazione, dovuto al flusso turistico in arrivo in tali località vede aumentati i casi di pronto soccorso che, grazie a un’efficiente rete di emergenza riuscirà a garantire una vacanza sicura anche sotto l’aspetto sanitario. Per tale potenziamento l’azienda Sanitaria Locale Salerno ha impegnato risorse per un ammontare di 431 mila euro.