• Home
  • Cronaca
  • Sanza, evade dai domiciliari per partecipare al matrimonio dell’amico: arrestato 52enne

Sanza, evade dai domiciliari per partecipare al matrimonio dell’amico: arrestato 52enne

di Marianna Vallone

Non poteva mancare alle nozze dell’amico e ha deciso di rischiare. Ma la cerimonia nuziale gli è costata cara ed è finito di nuovo agli arresti domiciliari. G.B., un allevatore di 52 anni di Sanza, proprio per aver violato l’obbligo di dimora, è stato arrestato, finendo nuovamente agli arresti domiciliari. L’uomo, residente a Sanza, era stato denunciato, in precedenza, per ricettazione. Al momento era libero ma il giudice gli aveva negato la possibilità di uscire dai confini del comune di Sanza. Invece il 52enne, l’1 agosto scorso, ha deciso di non mancare al matrimonio dell’amico a Montesano sulla Marcellana, uscendo così fuori dai confini imposti dal giudice. I carabinieri della stazione di Sanza, coordinati dal maresciallo Antonio Russo, hanno seguito l’allevatore e l’hanno trovato, assieme agli altri ospiti, a banchettare al ristorante. Il Gip del tribunale di Sala Consilina, su richiesta della locale Procura, ha aggravato il provvedimento e nella giornata di lunedì ha arrestato nuovamente il 52enne.

©

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019