• Home
  • Politica
  • Donato Pica e Rosa D’Amelio chiedono una proroga dei termini dei bandi PSR al presidente Caldoro

Donato Pica e Rosa D’Amelio chiedono una proroga dei termini dei bandi PSR al presidente Caldoro

di Marianna Vallone

Con una nota inviata questa mattina al presidente della Giunta regionale Stefano Caldoro, i consiglieri regionali Donato Pica e Rosa D’Amelio, evidenziando che l’Area di Coordinamento Sviluppo Attività Settore Primario della regione Campania ha adottato i decreti dirigenziali che prevedono la riapertura dei bandi del Piano di Sviluppo Rurale, fissando i termini di presentazione delle istanze dal 10 ottobre al 15 novembre, a seconda delle misure, e considerando il momento di grande confusione e preoccupazione per molti enti, tra cui le Comunità Montane, che potrebbero accedervi, hanno chiesto formalmente che si adotti un provvedimento per la proroga dei termini di presentazione delle istanze.

“Un atto dovuto – spiega Pica – anche  per ampliare la possibilità di adesione dei beneficiari e garantire un elevato livello di qualità progettuale, anche alla luce della complessa documentazione da allegare alle singole istanze. Ecco perché è doveroso ed opportuno – continua – che si adotti tempestivamente un provvedimento di proroga dei predetti termini”.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019