Vallo della Lucania, tenta di lanciarsi nel vuoto: salvato dai carabinieri

Tragedia sfiorata la scorsa sera, quando un uomo di Novi Velia, ha minacciato di lanciarsi da un ponte situato in Via Angelo Rubino a Vallo della Lucania, da un’altezza di circa 15 metri. L’allarme, dato da alcuni passanti, ha consentito ai carabinieri della compagnia di Vallo della Lucania, diretti dal capitano Mennato Malgieri, di intervenire prontamente e di metterlo in salvo. L’uomo infatti, si era portato già dall’altra parte della ringhiera e minacciava di lanciarsi nel vuoto. Sul posto, successivamente, sono arrivati gli uomini del 118 dell’ospedale San Luca, a bordo di un’ambulanza, per le cure e gli accertamenti del caso.

©Riproduzione riservata