Delfino morto spiaggiato in Cilento scoperto da operai

Ritrovata una stenella morta di circa un metro e 20 di lunghezza lungo il litorale in località Laura. Ad avvistare il cetaceo della famiglia dei delfini sono stati alcuni operai della Paistom che stavano effettuando le operazioni di pulizia. Sul posto la guardia costiera di Agropoli, le guardie ecozoofile ed il responsabile del Centro studi ecosistemi marini. Molto spesso in Cilento si spiaggiano creature simili. A volte, però, le carcasse dei cetacei sono state rinvenute anche con un amo conficcato nella bocca o con un pezzo di rete da pesce che gli ostruiva le cavità respiratorie.