• Home
  • Cronaca
  • Lotteria Italia, 5 mln di euro vinti a Lecco: vincita fortunata anche a Salerno

Lotteria Italia, 5 mln di euro vinti a Lecco: vincita fortunata anche a Salerno

di Marianna Vallone

È stato venduto in una tabaccheria di via Cairoli di Lecco, il biglietto del primo premio da 5 milioni di euro della Lotteria Italia. Il secondo premio da 2 milioni di euro è stato venduto a Casoria e il terzo premio da 1,5 milioni andrà al possessore del tagliando D 401815, venduto a Torino. Il premio da 1 milione di euro, quarto estratto, è stato venduto a l’Aquila, sull’autostrada A24. Il quinto, da 500 mila euro andrà invece a un fortunato acquirente di Pietrasanta. Ultimo, al sesto posto, che chiude così la lista dei premi di prima categoria, è stato venduto a Palermo.

Vincite fortunate in provincia Tra i biglietti vincenti, i cento da 20mila euro ciascuno, c’è anche Salerno. Un tagliando C 460855 è infatti stato venduto a Campagna e chissà che il fortunato non sia un cilentano.

I numeri Complessivamente la Lotteria Italia ha venduto 7.675.300 biglietti per una raccolta complessiva di 38.376.500 euro. 180 giorni di tempo per reclamare la vincita: per riscuoterle, infatti, i possessori dei tagliandi vincenti della Lotteria Italia devono presentare il biglietto, integro e in originale, presso uno sportello di Banca Intesa Sanpaolo oppure presso l’Ufficio Premi di Lotterie Nazionali.

Calo delle vendite «Oggi – ricorda l’agenzia Agipronews – c’è solo la Lotteria Italia, ma negli anni ’90 si contavano fino a 13 lotterie ogni anno. La crisi all’inizio del 2000: dalle 6 nel quinquennio 2000-2004 si è scesi alle 5 del 2005, alle 4 del triennio 2006-2008, poi alle tre nel 2009, due nel 2010 (Sanremo e Lotteria Italia) fino ad arrivare a una sola nel 2011, 2012 e 2013.

©

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019