A fuoco area archeologica di Paestum: fiamme lambiscono tempio di Nettuno e Basilica

Sono circa le due del mattino quando scatta l’allarme nell’area archeologica di Paestum: un incendio di vaste proporzioni rischia di avvolgere e distruggere uno dei siti più importanti d’Italia. A rischio in particolare il tempio di Nettuno e la Basilica.

Si chiamano soccorsi, si chiede aiuto per spegnere le fiamme. Sul posto arrivano immediatamente i carabinieri della stazione di Capaccio Scalo coordinati da Serafino Palumbo e  i vigili del fuoco del distaccamento di Eboli al comando di Matteo Memoli.

Le fiamme vengono domate intorno alle 3,30 del mattino ma il lavoro non è ancora concluso. Adesso si cerca di capirne le cause: chi e perchè ha appiccato il fuoco? Non è esclusa, infatti, la matrice dolosa di un atto definito «assurdo». Fortunatamente al momento pare che nessuna struttura ne reperto sia stato dalleggiato da fuoco.

©Riproduzione riservata