Digiuno chiesto dal Papa per la pace in Siria, giornata di veglia anche nel Cilento e Vallo di Diano

Infante viaggi

Digiuno e preghiera. E’ l’appello lanciato domenica scorsa da Papa Francesco. Jorge Mario Bergoglio, infatti, ha rivolto l’appello a tutti, anche ai «fratelli cristiani non cattolici, agli appartenenti alle altre religioni e agli uomini di buona volontà», che potranno partecipare «nel modo che riterranno più opportuno» per la pace in Siria e Medio Oriente. La giornata di digiuno si svolgerà seguendo le regole della chiesa cattolica: un solo pasto nel corso delle 24 ore. La veglia inizierà alle 19 e durerà fino alle 23. «L’umanità – ha detto il Papa durante l’Angelus di domenica  – ha bisogno di vedere gesti di pace e di sentire parole di speranza e di pace». E’ lunga la lista di personaggi e organizzazioni che aderiscono all’appello. Anche nel Cilento e Vallo di Diano sono tante le comunità religiose e non che hanno annunciato la propria partecipazione alla giornata di meditazione.

Caselle in Pittari – parrocchia Maria SS Assunta in cielo: ore 18,00 adorazione eucaristica, ore 19,00 celebrazione eucaristica. Torraca – parrocchia San Pietro Apostolo Ore 10,00 esposizione del SS. Sacramento. Seguono i turni di adorazione: ore 12- 14 adorazione comunitari, ore 18,00 S. rosario per la pace, ore 18,30 benedizione eucaristica e celebrazione della santa messa. Tortorella – parrocchia Santa Maria Assunta – Ore 16,00 esposizione e adorazione eucaristica. Ore 17,00 celebrazione eucaristica.
Veglia di preghiera dalle 19 alle 23 di sabato anche a Vallo della Lucania con monsignor Ciro Miniero, vescovo della diocesi di Vallo della Lucania, che guiderà la recita del rosario per la pace, alle 20 di sabato, nella parrocchia “Santa Maria delle Grazie” di Agropoli. Veglia di preghiera anche nel Vallo di Diano, nelle chiesa della Santissima Trinità di Sala Consilina dalle 20 alle 24, nella cattedrale di Teggiano, ad Atena Lucana paese, e nella chiesa di Sant’Antonio a Sala Consilina. (Informazioni in aggiornamento)

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

  • assicurazioni assitur
  • Lido La Torre Palinuro
  • Lido Urlamare Palinuro