Cilento, mansarda in fiamme: tetto di abitazione distrutto dal rogo

Devastante incendio nel centro storico di Ascea capoluogo nella notte tra il 6 e il 7 gennaio. Le fiamme hanno completamente distrutto la mansarda di una casa storica. La famiglia residente è stata evacuata, non risultano esserci persone coinvolte nell’incendio. Le fiamme, ancora una volta, sono scaturite  da una canna fumaria malfunzionante. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Vallo della Lucania. L’intervento è durato più di un’ora. In mattinata si sono concluse le operazioni di bonifica dello stabile con l’intervento degli operai che hanno rimesso a posto il tetto.

©Riproduzione riservata