Castellabate, la barca a vela si capovolge: naufraghi in mare salvati dalla Guardia costiera

Una chiamata da parte di un bagnante ha fatto scattare immediatamente i soccorsi da parte dell’ufficio circondariale marittino Guardia costiera di Agropoli, guidato dal tenente di vascello Gianluca Scuccimarri. A 800 metri dalla costa di Castellabate in zona Lago, il bagnante ha notato una barca a vela capovolta, in balia del mare, e lì vicino anche due uomini con addosso il giubotto salvagente. E’ successo nel pomeriggio di domenica. La sala operativa ha subito dirottato sul posto la motovedetta Cp 855 Search and rescue. L’equipaggio ha raggiunto l’imbarcazione e ha iniziato le operazioni di rimorchio dell’unità a vela con un’imbarcazione privata, arrivata nel frattempo in zona. I due uomini sono stati soccorsi e portati sulla terra ferma. Le loro condizioni sono non destano preoccupazione. 

©Riproduzione riservata