Furti alle cabine elettriche, rampe degli svincoli di Battipaglia e Petina prive di illuminazione

L’Anas comunica che gli svincoli di Battipaglia e di Petina, rispettivamente al km 23,000 e al km 65,000 della nuova autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria, sono privi di illuminazione, a seguito del furto dei macchinari elettrici nelle cabine elettriche che alimentano gli impianti di illuminazione.
 
Le cabine sono state divelte e sono stati portati via tutti i quadri elettrici collocati all’interno, nonché tutti i cavi elettrici delle linee di alimentazione dei circuiti di illuminazione. Il danno ammonta a circa 90 mila euro.
 
I furti, già denunciati dall’Anas alle forze dell’ordine competenti per territorio, si sono verificati, nella notte tra venerdì 5 e sabato 6 aprile a Battipaglia e la notte scorsa presso la cabina elettrica a servizio dello svincolo di Petina.
 
In attesa di ripristinare quanto prima gli impianti di illuminazione, l’Anas raccomanda agli automobilisti, in ingresso e in uscita agli svincoli di Battipaglia e di Petina, di guidare con la massima prudenza e di osservare i limiti di velocità.

©Riproduzione riservata