• Home
  • Cronaca
  • Laurito scende in piazza per dire ancora una volta NO alla discarica. L’evento è previsto per oggi alle 17

Laurito scende in piazza per dire ancora una volta NO alla discarica. L’evento è previsto per oggi alle 17

di Marianna Vallone

Si terrà oggi, a partire dalle 17:00 a Laurito, un evento che ha lo scopo specifico di richiamare l’attenzione di tutti i cittadini sul problema della realizzazione di una discarica a Laurito.

La notizia di una possibile discarica nel territorio cilentano arriva ad inizi ottobre. L’area prescelta è un appezzamento di terreno nel comune di Laurito, ai confini con Montano Antilia.

Di lì a poco i cittadini di Laurito costituiscono un comitato contro la discarica “Cilento oltre il rifiuto”, grazie al quale hanno dato il via a proteste, raccolte di firme, petizioni on line e incontri con la cittadinanza per informare, sensibilizzare e contrastare le decisioni della Provincia di Salerno e del commissario Vardè di realizzare una o più discariche nel Parco Nazionale del Cilento e nelle aree contigue.

110.000 metri cubi di rifiuti da trattare, 15 milioni di euro i costi della realizzazione della discarica, 14 i lavoratori da assumere quando l’impianto sarà a regime. Questi, in breve, i numeri di questo progetto.

Il 30 novembre una notifica da parte di Vardè al sindaco di Laurito “sospende ogni azione diplomatica e spinge la cittadinanza a passare alle vie di fatto”. Nella notifica si legge che dal 12 dicembre 2011 “ e fino a cessate esigenze” è autorizzato l’accesso ai fondi nel comune di Laurito, in località Rizzoli, per l’espletamento delle attività conoscitive, rilievi, sondaggi e verifiche tecniche da parte degli uomini del commissariato e i tecnici della società Tecnogeo di Paolisi.

I DOCUMENTI

L’evento di quest’oggi a Laurito vedrà la partecipazione di persone che, sia in ambito regionale che nazionale, possono portare la loro testimonianza nel settore dei rifiuti.
Gli interventi saranno intervallati dalle esibizioni di vari gruppi musicali che hanno aderito con interesse al progetto di sensibilizzazione.
Ci sarà anche la distribuzione di pietanze culinarie e di vino cercando di produrre quanti meno rifiuti possibili. A questo proposito, il comitato invita tutti a portare con se il proprio bicchiere.
Il motto dell’evento sarà: “Chiudi a chiave l’indifferenza e avviati verso Laurito”.

Leggi anche questo:

Comitato Cilento oltre il rifiuto: “Chiudi a chiave l’indifferenza e avviati verso Laurito”

Discarica di Laurito. “Cilento oltre il rifiuto”: incontro pubblico a Palazzo Maintenti il 10 novembre

Rifiuti, Feola: “Non una ma più discariche a servizio del Cilento”

Discarica di Laurito, botta e risposta tra il comitato “Cilento oltre il rifiuto” e il consigliere Fortunato

Laurito, “Questa discarica non s’ha da fare”

Su Tele Rofrano il video del consiglio intercomunale a Laurito sulla discarica comprensiorale

Cilento oltre il rifiuto: la petizione on line per dire “no” alla discarica a Laurito

Laurito. “Non toccate il nostro Cilento”, cresce il comitato contro la discarica

Laurito, “Cilento oltre il rifiuto” per informare, aderire, responsabilizzare

“Cilento oltre il rifiuto” è il gruppo Facebook contro la discarica di Laurito

Laurito: una delle quattro discariche provinciali sul suo territorio

Assemblea pubblica nell’aula consiliare di Laurito contro la discarica

Discarica di Laurito. “Siamo preoccupati per i giovani”

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019