• Home
  • Cronaca
  • Vallo della Lucania, arrestate tre ebolitane per furto aggravato

Vallo della Lucania, arrestate tre ebolitane per furto aggravato

di Lucia Cariello

Tre donne originarie di Eboli sono state tratte in arresto dai carabinieri della compagnia di Vallo della Lucania diretti dal capitano Alessandro Starace con l’accusa di furto aggravato.

Le indagini sulle tre sarebbero partite a seguito di una denuncia per il furto di un borsa contenente carte di credito compiuto lo scorso aprile in un negozio di Vallo. Già note alle forze dell’ordine le donne dopo essersi impossessate delle carte di credito le avrebbero utilizzate per l’acquisto di capi d’abbigliamento a Casalvelino e per vari prelievi (circa 2000 euro) presso appositi sportelli a Campagna. I militari dopo accurate indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vallo della Lucania, e grazie alle telecamere a circuito chiuso del negozi, sono risaliti alle tre donne colpendole con provvedimento di custodia cautelare agli arresti domiciliari.

 

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019