• Home
  • Cronaca
  • Sventato furto in un caseificio a Caggiano, recuperata refurtiva

Sventato furto in un caseificio a Caggiano, recuperata refurtiva

di Marianna Vallone

I carabinieri di Sala Consilina hanno sventato un tentativo di furto a Caggiano, ai danni di un caseificio. Intorno all’una il proprietario del caseificio in una località isolata del comune valdianese ha sentito dei rumori provenire dalla struttura e ha allertato il 112, che ha fatto arrivare sul posto le pattuglie della stazione locale e di quella di Auletta. I carabinieri, giunti sul posto, non sono riusciti a prendere i malviventi, che probabilmente sono scappati nelle campagne vicine, ma hanno recuperato l’intera refurtiva, e cioè un autocarro e 17 quintali di gasolio suddiviso giò in grosse taniche. Il valore commerciale del furto è di circa 15mila euro che è stato restituito al proprietario del caseificio. I carabinieri hanno assicurato che continueranno anche nei prossimi giorni i servizi per reprimere gli atti predatori nel Vallo di Diano.

©

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019