Cilento, banda di malviventi tenta assalto in banca con Maserati e camion rubato

Sono stati messi in fuga dai carabinieri della stazione di Capaccio, coordinati a livello territoriale da quelli della compagnia di Agropoli, i quattro malviventi che nella notte tra giovedì e venerdì, intorno alle 3, hanno provato a portare via il bancomat dalla filiale della Bcc di Paestum. I banditi hanno agito con il volto travisato da passamontagna e armati con arnesi atti allo scasso. Sono arrivati in zona a bordo di un carro attrezzi con gru e una Maserati scura e hanno tentato di portare via la cassaforte dello sportello automatico. Il camion è stato parcheggiato in modo da nascondere l’azione, ma una vettura della vigilanza privata ‘La Torre’, attirata dal suono dell’allarme della filiale pestana, ha immediatamente allertato il 112. Sul posto sono arrivati i militari, ma i ladri erano già in fuga. Sono scappati verso località Cafasso. Sul posto, però, hanno lasciato il camion ancora in moto, con le imbracature per agganciare lo sportello alla gru per terra ed il vetro blindato della porta di servizio sfondato. Il mezzo è poi risultato rubato. Questi sono solo alcuni degli elementi finiti nelle mani degli inquirenti che ora stanno indagando per cercare di risalire ai responsabili. 

©Riproduzione riservata