Finisce con l’auto in un dirupo, giovane sbatte la testa poi la corsa in ospedale

Gli inquirenti sono al lavoro per ricostruire le cause dell’incidente che ha visto coinvolto un giovane di Castel San Lorenzo. Il 19enne stava rientrando a casa dopo una serata trascorsa in compagnia della fidanzata, quando ha perso il controllo dell’auto, sbandando prima contro un segnale stradale e poi andando oltre il guard rail, finendo la corsa in un dirupo. Il fatto è avvenuto sulla strada provinciale che collega Felitto a Castel San Lorenzo. Lo riporta in un articolo il quotidiano Voce di strada. Nell’incidente il giovane ha sbattuto la testa contro il parabrezza, sfondandolo. Ciò nonostante è riuscito comunque a dare l’allarme e chiamare i familiari con il cellulare.  Subito i primi soccorsi, poi la corsa in ospedale. Ha riportato alcuni traumi e una ferita profonda alla testa a cui i medici hanno dovuto applicare una ventina di punti. Ora è ricoverato all’ospedale di Roccadaspide.

©Riproduzione riservata