• Home
  • Cronaca
  • Tragedia sfiorata a Roccadaspide e Caggiano: 2 incidenti stradali, 4 feriti e una microcar distrutta

Tragedia sfiorata a Roccadaspide e Caggiano: 2 incidenti stradali, 4 feriti e una microcar distrutta

di Biagio Cafaro

La giornata di ieri, sabato 8, è stata caratterizzata da due paurosi incidenti nel Cilento e Vallo di Diano.

Caggiano Il primo, di mattina, sulla ss19 località Calabri nel comune di Caggiano una Fiat Multipla è uscita fuori strada ribaltandosi. A bordo della vettura una famiglia, il marito alla guida con la moglie e due figli. Le condizioni non prestano preoccupazioni ma sono stati trasferiti presso l’ospedale di Polla dove hanno ricevuto una prognosi tra i 10 giorni e un mese. Ancora da accertare le cause dell’incidente ma non si esclude che la fuoriuscita dalla carreggiata dell’auto sia stata causata anche dall’asfalto reso viscido in seguito alle ultime piogge.

A Roccadaspide invece si è sfiorata la tragedia con uno scontro frontale sulla ss166 degli Alburni, in località Fonte. Ieri pomeriggio intorno alle 14, anche qui, una Fiat Multipla si è scontrata con una microcar Aimax. A bordo delle due auto due giovani, tra cui un 17enne che guidava la microauto. Il minorenne nello scontro ha riportato un trauma cranico di non poco conto ed è stato trasferito presso l’ospedale ‘Ruggi d’Aragona’ di Salerno.

Nello scontro la microcar è andata distrutta mentre la Fiat, dopo il frontale, è andata a schiantarsi contro un palo della luce.

immagine archivio

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019