Gelbison sconfitta in casa della Turris e ancora a zero punti un classifica

Infante viaggi

Seconda sconfitta in campionato per la Gelbison che sul campo neutro di Sarno cede le armi alla Turris col punteggio di 2 a 1 . La squadra vallese in questo inizio di campionato ha sempre perso nelle gare ufficiali. Oltre alle sconfitte in campionato, infatti, ricordiamo anche la sconfitta in Coppa Italia a spese della Cavese. I ragazzi di mister Ferraro nella gara contro la Turris hanno palesato preoccupanti  amnesie difensive che hanno portato i corallini al doppio vantaggio già nei primi dieci minuti della gara grazie ad una doppietta dello scatenato polacco Branicki. I cilentani hanno reagito ed accorciato le distanze al 16° della prima frazione grazie ad un bel gol di Tedesco. Successivamente hanno provato a raggiungere il pari ma non si sono mai resi particolarmente pericolosi.  Nella ripresa, anzi,  è stata la Turris ad avere l’occasione più ghiotta per allungare nel punteggio ma Sibili al 75° ha tirato sulla traversa un calcio di rigore concesso per fallo di mano in area di Chessa. Nel finale il forcing della Gelbison non ha dato i frutti sperati e la gara si è conclusa sul punteggio di 2 a 1 per la Turris.
Tabellino Turris – Gelbison 2 – 1.
Turris: Sollo, Postorino, Amendola, Gatta (16′ st Tarascio), Allocca, Mannone (23′ st Astarita), Mansour, Sibilli, Grezio, Moxedano, Branicki (!’ st Longoni). A disp.: Borrelli, Belfiore, Iovinella, Astarita, Morabito, Falco, Tarascio, Manzo, Longoni. All.: Castellucci.
Gelbison: Carotenuto, Di Filippo, Pezzullo (40′ st Maiese), Tricarico, Ruggieri, Chessa, Passaro (8′ st Grimaudo), Camorani, Esposito, Tedesco (23′ st Sica), Torraca. A disp.: Nappi, Maiese, Brunetti, Grimaudo, Aufiero, Sica, Fariello, Vitolo, Iorio. All.: Ferraro.
Arbitro: Loprete di Catanzaro
Reti: 8′ e 10′ Branicki, 16′ Tedesco
Note: ammoniti Torraca, Gatta, Ruggieri, Sibilli, Chiessa, Astarita; al 30′ st Sibilli fallisce un rigore; gara disputata sul neutro di Sarno a porte chiuse per squalifica dello stadio “Liguori” di Torre del Greco.

  • Vea ricambi Bellizzi
  • Lido Urlamare Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Lido La Torre Palinuro
  • Vea ricambi Bellizzi