Gran fondo 3 regioni città di Sapri, i percorsi: dal Golfo di Policastro a Maratea passando per il lago Sirino

Infante viaggi

Il termometro non da ragione al calendario e succede che in autunno, in località balneari come Sapri, si registri cielo sereno, temperature comprese tra i 18° e i 22°, assenza di precipitazioni (previsioni http://www.ilmeteo.it/meteo/Sapri) che consentiranno ai familiari, accompagnatori e partecipanti alla seconda edizione della gran fondo 3 Regioni Città di Sapri di vivere un’insolita giornata estiva anche il 19 Ottobre. La città della Spigolatrice è pronta ad accogliere i ciclisti che spinti dalla passione e da un’ ardore agonistico che fatica a spegnersi, si lanceranno alla conquista del prestigioso successo nella prove saprese e dei punti validi per la classifica della challenge Scudetto Campano.

Tre i percorsi disegnati dagli organizzatori che hanno stabilito orari di partenza differenziati. Alle ore 9 da corso Italia partiranno i ciclisti che avranno optato per il percorso corto (50 chilometri) e lungo (156 chilometri), mentre alle 10,30 prenderanno il via i partecipanti alla Medio Fondo (116 chilometri). Percorsi speculari che vedranno i ciclisti affrontare l’ascesa di Torre Orsaia comune al percorso corto, di cui rappresenta l’unica asperità, e il lungo. Il ritorno a Sapri segna il termine della prova che si tiene su percorso breve, mentre da questo punto in poi i ciclisti impegnati nella prova regina, la Gran Fondo, continuano affrontando lo stesso percorso di quanti hanno scelto la medio fondo, che partiranno un’ora e mezzo  più tardi. Il suggestivo passaggio al centro di Maratea, la città delle 44 chiese, la salita di Passo della Colla, la discesa verso Trecchina, prima di tornare a salire verso i 789 metri di Pecorone di Lauria e raggiungereNemoli. Da questo punto i precedenti percorsi prevedevano la seconda scalata della salita del Passo della Colla, mentre nel nuovo tracciato i partecipanti raggiungeranno il ponte sul Fiume Noce e da qui inizierà l’ultima ascesa verso San Costantino. Poi gli ultimi quindici chilometri per raggiungere il traguardo di Sapri. 

Manifestazioni collaterali Nel programma della manifestazione gli organizzatori hanno inserito il concerto di Nello Acquaviva che si terrà sul lungomare di Sapri dalle ore 21, mentre presso l’area attrezzata di Corso Italia ove verranno consegnati dorsali e pacchi gara saranno presenti stand espositivi di aziende locali

  • Assicurazioni Assitur

Iscrizioni E’ possibile effettuare le iscrizioni alla manifestazioni sino alle 20 di Sabato 18 Ottobre, oppure al sito della manifestazione

Scudetto Campano La manifestazione è valida quale ultima prova del circuito Scudetto Campano e al termine dell’evento verranno consegnate le ventiquattro maglie (dodici per i percorsi corti e dodici per i percorsi lunghi)

Assicurazioni Assitur